Mondo Quantistico con BioQuanticSystem®

Questa è una pagina in costante... evoluzione,

anzi in ... rivoluzione !!

Vi starete chiedendo quale misteriosa specie, proveniente dallo

spazio profondo, possa essere il girasole "quantico"...

niente di tutto ciò! 

Immaginate invece un campo non solo coltivato senza l'utilizzo di

agenti chimici, ma anche rigoglioso e prolifico.

Quello che abbiamo sperimentato in questi 17 anni,

è sicuramente il nuovo approccio all'agricoltura del futuro,

oltre il biologico

e ben oltre il biodinamico.....

... perchè siamo nel BioQuantic !



 

BioQuanticSystem®  (registrato nel 2014) utilizza dal 2006 lo SCIO:

"Sistema operativo scientifico di

interfaccia della coscienza"

sperimentando, con l'Azienda personale biologica, altre varietà  in

agricoltura, prima biologici, poi solo... naturali !!

Sicuramente saprete che il biologico tradizionale deve fare i conti con

scarsi raccolti dovuti all'assenza di tutto l'insieme di antiparassitari,

anticrittogamici, ecc. ecc. che impattano sulla produttività e incidono di

conseguenza sul costo finale al consumatore.

La biorisonanza che si può gestire con questo strumento (SCIO), si basa sui principi della medicina quantistica, energetica e complementare (omeopatia, agopuntura, chiropratica, riflessologia, cromoterapia, biofeedback, RIFE); in breve è un sistema che riesce a mettersi in comunicazione (entanglement) con le frequenze elettromagnetiche emesse ai VIVENTI: prima riceve le frequenze emesse dalla persona, poi le analizza e, in base ai risultati, propone un trattamento terapeutico personalizzato.
E dato che ogni corpo, come è stato dimostrato dalla fisica quantistica, emette delle vibrazioni(onde elettromagnetiche) che creano delle frequenze energetiche (questo avviene continuamente, senza sosta, anche in questo momento!), ciò deve valere anche per gli animali e alle piante.

Ma è veramente così? Certo. Perché è già successo!


Da diciassette anni ormai sperimento l'apporto dello SCIO all'agricoltura a cominciare proprio dal girasole sull'Appennino Bolognese (link al documento word del girasole 2011) e per passare poi al frumento sui campi dell'interno collinare di Senigallia (link al sito del biofitschiena sulla pagina del frumento)
Ed è proprio qui che ho già iniziato da alcune settimane la "lavorazione" del terreno per riproporre il girasole su una superficie più grande sui campi dell'interno collinare di Senigallia (link video) e che dal prossimo anno potrà fregiarsi del titolo di "biologico". Anzi... "bio-quantico"!
È dimostrato, dati alla mano, che in agricoltura la biorisonanza sostituisce l'apporto della "chimica" mantenendone le caratteristiche positive (combatte la componente infestante così da ottenere un abbondante raccolto), ma non quelle negative; ovvero si ottiene un prodotto agricolo privo di caratteristiche nocive per il nostro organismo. Nella mia sperimentazione ho ottenuto il 25/30% della produzione,
Tutti coloro che vorranno sostenere questo progetto potranno richiedere una seduta a distanza per riportare in equilibrio le componenti disarmoniche del corpo mediante la corretta frequenza somministrata tramite SCIO.
E per saperne di più visitate il sito www.biofitschiena.it oppure bioquanticsystem.com


È l'agricoltura del terzo millennio!